• ISSN: 2240-323X
  • Icona Facebook
  • Icona Twitter
  • Icona Youtube
  • Icona RSS Feed
Loading

Di fronte all’assenza dello Stato e allo smantellamento delle istituzioni in seguito all’invasione statunitense del 2003, sono le tribù il vero ago della bilancia... Leggi tutto

17 Maggio 2015 di: Feurat Alani per OrientXXI*

Pagine

E’ il più povero fra i paesi arabi, al 152° posto nell’Indice di sviluppo umano delle Nazioni Unite. Eppure ospita quasi 250mila rifugiati, in gran parte somali. Un numero tre volte superiore a quello dell’Italia, a fronte di una popolazione di 24 milioni di persone e di una quotidianità durissima, segnata dalla fame e dalle violenze di un conflitto senza regole che, dall’inizio del 2015, ha rimesso in moto le fughe via mare.

 

17 Maggio 2015 di: Giacomo Zandonini*

Il gioco di Hafez al Asad ha ora raggiunto la sua logica fine, ed ecco che la Siria si dissolve trasformandosi in un protettorato iraniano e nell’arena di un selvaggio conflitto regionale. Tutto ciò fa sembrare la guerra civile libanese un preludio o un semplice allenamento per la guerra in atto in Siria.

 

 

 

17 Maggio 2015 di: Elias Khouri*

Scontri e proteste hanno segnato la rituale celebrazione della Nakba, “la catastrofe” costata il 15 maggio 1948 l’espulsione di massa e la deportazione di circa ottocento mila palestinesi dalle proprie case, villaggi e città.

 

 

17 Maggio 2015 di: Alessio Marri

Voci dal campo

“Se usiamo lo stesso linguaggio di guerra che domina la narrazione sul nostro paese, posso dire che abbiamo un esercito di giovani che scriveranno un futuro migliore. Con una penna”.

10 Maggio 2015

“E’ sicuramente difficile essere indipendenti in Iraq. Si rischia anche la vita, ma puoi farlo, sei libero di sceglierlo.

26 Aprile 2015

Migrando

La vera risposta all'instabilità libica, alla mafia dei barconi, alla crisi economica e alla ricerca di una vita migliore per siriani o s...

26 Aprile 2015


Fuggire dalla guerra, sfidare le insidie di un viaggio in mare,  ritrovarsi detenuti in una prigione egiziana. 74 persone fra siriani e s...

01 Marzo 2015


Cultura e dintorni

Sappiamo tutto di ciò che l’Occidente pensa della rivoluzione tunisina od egiziana, ma continuiamo a ignorare il punto dei veri protagonisti di questi processi, i popoli stessi.

17 Maggio 2015

Cinema, libri, incontri, mostre, musica, cucina.

17 Maggio 2015

Un fotoreporter romano va a Gaza. E racconta in 22 storie una Striscia poco conosciuta, ma dal volto umano. 

 


Il video virale del "maestro" e l’importanza della cultura.