Acquisto casa, adesso è tutto più semplice: nessuno conosce ancora questa (importantissima) agevolazione

Adesso è tutto più semplice per l’acquisto della tua prima casa. Sono ancora in pochi a conoscere queste importanti agevolazioni: quali sono.

Il mercato immobiliare in Italia continua ad essere in sofferenza, anche a causa dell’alto tasso del costo del denaro. Eppure qualcosa potrebbe cambiare con l’ipotesi di un nuovo decreto legge, che ha come obiettivo quello di sanare delle piccole irregolarità. Quel che è certo è che un provvedimento è necessario, visto che anche il 2023 è stato un anno nero per il mercato immobiliare italiano. Secondo il Rapporto Dati Statistici Notarili le compravendite nell’ultimo anno sono calate del 7% ed i mutui addirittura hanno fatto registrare un -26%.

Acquisto casa agevolazioni tutto più semplice
Acquistare casa adesso è più semplice – Osservatorioiraq.it

La ripresa del mercato immobiliare italiano quindi dovrebbe esserci solamente dal secondo semestre di quest’anno. A prevedere questa proiezione ci ha pensato la nona edizione di Real Estate DATA HUB che ha sfruttato il report realizzato dai Centri Studi di RE/MAX Italia e di Avalon Real Estate.

L’unico dato positivo registrato ad oggi è quello che riguarda giovani nella fascia 18-35 anni, che sono riusciti a sfruttare i sostegni statali per i mutui under 36. Adesso però è in arrivo un agevolazione sulla prima casa destinata a tutti i cittadini.

Acquisto casa, adesso diventa tutto più semplice: arriva l’agevolazione per tutti

Il mercato immobiliare offre una serie di agevolazioni per chi acquista la prima casa. Tuttavia è importante essere aggiornati sulle novità legislative per sfruttare al meglio le opportunità disponibili. Anche se le agevolazioni specifiche per gli under 36 si sono concluse nel 2023, restano in vigore le agevolazioni generali per l’acquisto della prima casa, accessibili a tutti i cittadini.

Acquisto casa agevolazioni tutto più semplice
Le agevolazioni riservate all’acquisto della prima casa – Osservatorioiraq.it

Queste agevolazioni includono:

  • Imposta di Registro Ridotta – L’imposta di registro per l’acquisto della prima casa è ridotta dal 9% al 2%. Questo significa un notevole risparmio sulle spese iniziali di acquisto.
  • Imposte Ipotecarie e Catastali – Queste imposte sono fissate a 50 euro ciascuna, indipendentemente dal valore dell’immobile, garantendo costi di transazione più bassi.
  • IVA Agevolata – Per le compravendite che prevedono l’IVA, questa è ridotta al 4%, offrendo un ulteriore incentivo economico per chi acquista.

Per i giovani under 36, il decreto Milleproroghe ha introdotto alcune proroghe e conferme di agevolazioni specifiche. Infatti le agevolazioni sono estese fino al 31 dicembre 2024, a condizione che il contratto preliminare sia stato firmato entro il 31 dicembre 2023. Inoltre anche la garanzia Consap è stata prolungata fino alla fine del 2024. Questo strumento permette ai giovani di ottenere un mutuo in grado di coprire fino all’80% il valore dell’immobile, sfruttando una garanzia pubblica.

Le agevolazioni per l’acquisto della prima casa offrono opportunità significative per ridurre i costi iniziali dell’acquisto di un immobile. Mentre le specifiche agevolazioni per gli under 36 si sono in gran parte concluse nel 2023, le proroghe introdotte dal decreto Milleproroghe offrono ancora vantaggi notevoli per chi ha avviato le trattative entro lo scorso anno. Con una corretta pianificazione quindi sarà possibile sfruttare al meglio tutte le agevolazioni a disposizione dei cittadini.

Impostazioni privacy