• ISSN: 2240-323X
  • Icona Facebook
  • Icona Twitter
  • Icona Youtube
  • Icona RSS Feed

Tu sei qui

Reportage dall’Iraq. Un paese che continua a resistere

Giovedì 23 aprile a Torino, con Lucia Goracci e Laura Silvia Battaglia, si parla di un paese che continua a sperare e resistere. Tra gli ospiti anche noi di Osservatorio Iraq. 

 

 

 

L'Associazione culturale Caffè dei Giornalisti organizza un nuovo appuntamento, ad ingresso libero e aperto al pubblico, dal titolo “Reportage dall'Iraq”, giovedì 23 aprile, alle ore 18, a Palazzo Saluzzo Paesana (via della Consolata 1bis, Torino). 

Un altro Iraq: non solo guerre e terrorismi, ma anche popolazioni che continuano a resistere e sperare.

L'Iraq, terra di Abramo, luogo di nascita e sviluppo delle culture mesopotamiche, della scrittura, dei codici giuridici, è da più di venti anni teatro di guerre di conquista, dittature, sanzioni, occupazioni, bombardamenti, ingiustizie, terrorismi, movimenti e vendette settari.

Eppure la sua popolazione, nonostante esodi di massa, persecuzioni, morte e condizioni di vita gravissime, resiste, combatte, spera.

Come il fiume Tigri e il fiume Eufrate, gli iracheni gettano nella stessa ansa dei fiumi il male di vivere e la resilienza, sperando in un tempo migliore. "Le voci del Tigri. Viaggio nella terra dei fiumi", libro di Laura Silvia Battaglia, è un diario di viaggio di una navigazione eccezionale sui fiumi della Mesopotamia, e raccoglie dalla viva voce dei protagonisti, tutti civili e lontani dal potere e dall'establishment, un mosaico di storie al crocevia tra la speranza e la rassegnazione.

Dell'incontro con le storie di chi sopravvive in Iraq, parleremo con Laura Silvia Battaglia e Lucia Goracci, inviata di Rainews24. Interviene Cecilia Dalla Negra, Osservatorio Iraq/Un ponte per...

Introduce l'incontro, Rosita Ferrato, giornalista e presidente del Caffè dei Giornalisti. Modera Maria Camilla Brunetti, caporedattore Il Reportage.eu. Letture a cura di Sherif El Sebaie, titolare del corso extracurriculare di Lingua araba, civiltà e arti dell'Islam, Politecnico di Torino.

 

19 Aprile 2015
di: 
Redazione
Area Geografica: